Corso Tecnico Elettronica

L’indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica”

propone una formazione polivalente che unisce i principi, le tecnologie e le pratiche di tutti i sistemi elettrici, rivolti sia alla produzione, alla distribuzionee all’utilizzazione dell’energia elettrica, sia alla generazione, alla trasmissione e alla elaborazione di segnali analogici e digitali, sia alla creazione di sistemi automatici.

La padronanza tecnica è una parte fondamentale degli esiti di apprendimento. L’acquisizione dei fondamenti concettuali e delle tecniche di base dell’elettrotecnica, dell’elettronica, dell’automazione delle loro applicazioni si sviluppa principalmente nel primo biennio. La progettazione, lo studio dei processi produttivi e il loro inquadramento nel sistema aziendale sono presenti in tutti e tre gli ultimi anni,ma specialmente nel quinto vengono condotte in modo sistematico su problemi e situazioni complesse.

L’attenzione per i problemi sociali e organizzativi accompagna costantemente l’acquisizione della padronanza tecnica. In particolare sono studiati, anche con riferimento alle normative, i problemi della sicurezza sia ambientale sia lavorativa

 Perchè scegliere un istituto tecnico

Come previsto dalla nuova riforma sull’istituto tecnico, il nuovo indirizzo del settore TECNOLOGICO  Elettronica ed Elettrotecnica e’ finalizzato a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a dare a coloro che vogliono proseguire gli studi delle solide basi per intraprendere le facoltà’ ingegneristiche o tecnico-scientifiche

Elettronica è  oggi  un settore  in cui gli studenti acquisiscono competenze da poter spendere nel mercato del lavoro, in particolare nel campo dell‘Automazione, dell‘Information Technology e dei Sistemi di controllo automatico.

All’interno del corso di Elettronica  e’ possibile sperimentare un percorso di Alternanza Scuola Lavoro o Esperienze di Stage che offrono allo studente l’opportunità di prestare le proprie conoscenze e competenze presso un’azienda del settore elettrico-elettronico e favorire un eventuale  inserimento nel mondo del lavoro.

LE MANSIONI DEL TECNICO ELETTRONICO - Ma in cosa consiste esattamente il lavoro del tecnico elettronico? Queste sono le sue mansioni (in ordine di importanza):
- Apportare modifiche agli impianti
- Dare istruzioni su come devono essere realizzati i componenti
- Eseguire test su circuiti o dispositivi
- Installare sistemi e apparecchiature elettroniche
- Svolgere attività di manutenzione ordinaria su attrezzature o macchine
- Realizzare impianti e sistemi elettronici
- Controllare o gestire la corretta applicazione delle norme sulla sicurezza
- Riparare macchinari o strumenti elettronici
- Progettare sistemi e apparecchiature elettroniche
- Collaudare prototipi, componenti o prodotti finiti
- Fare una diagnosi del malfunzionamento delle macchine o delle strumentazioni
- Controllare la qualità dei prodotti o del processo di lavorazione
- Realizzare prototipi

 

[ Ritorna a Indirizzi di Studio ]

Galleria Foto